Packaging Sostenibile

ppwr EU regulation

Riciclo o riuso? Il dilemma del packaging alla sfida europea del PPWR

Si scrive PPWR, si legge Packaging & Packaging Waste Regulation. E possiamo sintetizzarlo così: “il riciclo è positivo, ma non è abbastanza per raggiungere gli obiettivi green che ci siamo dati nella UE. Di conseguenza è necessario virare la strategia di organizzazioni e imprese privilegiando il packaging riutilizzabile, anziché quello riciclabile.”  Un concetto che piace […]

Riciclo o riuso? Il dilemma del packaging alla sfida europea del PPWR Leggi tutto »

Innovazione e ricerca nel packaging

Innovazione e ricerca nel packaging sono fondamentali per rispondere alle esigenze del mercato e per garantire la sostenibilità della filiera, come richiesto anche dalle piú recenti normative europee. Non si tratta delle solite frasi fatte: siamo di fronte a un punto di svolta nel settore imballaggi, che impone di ripensare molti dei paradigmi che hanno

Innovazione e ricerca nel packaging Leggi tutto »

Sostenibilità nel packaging: a che punto siamo?

In occasione dell’Open Day 2023, si è parlato di sostenibilità: un tema caldo e sempre più importante. Il packaging svolge un ruolo cruciale nella nostra società moderna. Ogni giorno, siamo circondati da prodotti imballati in vari materiali, ma raramente ci fermiamo a considerare l’impatto ambientale di queste scelte. Tuttavia, negli ultimi anni, la sostenibilità nel

Sostenibilità nel packaging: a che punto siamo? Leggi tutto »

Etichettatura ambientale degli imballaggi: la nuova normativa e gli scenari di mercato

Anno nuovo, nuove regole: il 1 gennaio 2023 è ufficialmente diventata obbligatoria anche in Italia l’etichettatura ambientale degli imballaggi. Un cambiamento che apre nuovi interessanti scenari per il settore packaging e chi ci lavora, ma anche per tutte le realtà della GDO.  Cerchiamo di analizzare meglio di cosa si tratta e capire quali potrebbero essere

Etichettatura ambientale degli imballaggi: la nuova normativa e gli scenari di mercato Leggi tutto »

Tubettificio Favia diventa Tubettificio Perfektüp

Sono passati circa 9 mesi dall‘acquisizione di Tubettificio Favia da parte di Perfektüp. Un periodo denso e significativo, che ha portato la storica azienda lombarda a integrarsi perfettamente all’interno del gruppo Bell Holding. Il “debutto” ufficiale è avvenuto durante l’ultima edizione del CphI di Francoforte, che ha visto la presenza congiunta di Favia e Perfektüp

Tubettificio Favia diventa Tubettificio Perfektüp Leggi tutto »

Greenwashing e Alluminio: facciamo chiarezza

Ce lo sentite ripetere spesso: siamo orgogliosi di essere specialisti nel packaging di alluminio. È un materiale che può davvero essere definito ecologico, perché può essere riciclato al 100% e all’infinito con un dispendio energetico inferiore del 95% alla produzione da materia prima.  Tuttavia, recentemente si sono susseguiti diversi scandali che hanno messo in evidenza

Greenwashing e Alluminio: facciamo chiarezza Leggi tutto »

Meno è meglio: perché i consumatori chiedono meno packaging

spondere a una reale richiesta del mercato. Lo conferma una recente ricerca condotta dalla società italiana DS Smith e ripresa dal magazine Packaging Europe (qui l’articolo originale). Il progetto ha coinvolto circa 2 mila cittadini UK. I risultati devono farci riflettere:   Quest’ultimo punto è particolarmente rilevante perché dà luogo al fenomeno del cosiddetto “air commerce”:

Meno è meglio: perché i consumatori chiedono meno packaging Leggi tutto »

La corsa al packaging eco-friendly entro il 2025: un obiettivo forse un po’ troppo ambizioso?

Il 2025 spaventa brand e produttori di tutto il mondo. E stavolta la causa non è la pandemia, o meglio, non direttamente. Si tratta di un anno che dovrebbe rappresentare lo stop definitivo a tutti i packaging, specie monouso, realizzati in materiali non riciclabili. Sono molte le nazioni che hanno già imposto dei veri e

La corsa al packaging eco-friendly entro il 2025: un obiettivo forse un po’ troppo ambizioso? Leggi tutto »

Alternative alla plastica monouso: il tubetto di alluminio tra sostenibilità e innovazione

Ci siamo: la Direttiva UE 2019/904 del 5 giugno 2019 –conosciuta anche come SUP (Single Use Plastic) – è entrata in vigore da qualche giorno.   Il suo obiettivo è quello di ridurre o vietare la produzione (e quindi la commercializzazione) dei 10 prodotti in plastica monouso rinvenuti con maggiore frequenza sulle spiagge e nei mari europei.   Il bando riguarda tuttavia una

Alternative alla plastica monouso: il tubetto di alluminio tra sostenibilità e innovazione Leggi tutto »

Biodegradabile, compostabile, riciclabile, riciclato: i volti del packaging sostenibile

I materiali per la realizzazione degli imballaggi hanno acquisito un’importanza rilevante con lo scoppio della pandemia.   Non che prima non se ne parlasse, sia chiaro. Ma è evidente come l’avvento del Covid abbia ribadito la necessità di prendersi cura dell’ambiente, adottando soluzioni alternative con il minor impatto possibile.   Anche in tempi non sospetti, il motto

Biodegradabile, compostabile, riciclabile, riciclato: i volti del packaging sostenibile Leggi tutto »

Torna in alto